Gli autori

Gli autori di Vertenvie sono Elena e Claudio, due fisici e informatici, che dopo diversi anni di esperienza nella ricerca accademica e poi nell’industria del software hanno deciso di creare un blog per condividere i loro pensieri su un tema che gli sta a cuore: l’ambiente e lo sviluppo sostenibile.

Perché lo sviluppo sostenibile è importante? Perché consumare più risorse di quelle accessibili sulla Terra, o deteriorarle, porta inevitabilmente ad uno squilibrio ecologico e sociale che mette in serio pericolo la salute, il benessere e la pace di tutti i popoli. L’uomo sta modificando il clima, esaurendo risorse troppo in fretta, ed inquinando mari e fiumi con sostanze tossiche. Insomma, l’equilibrio quasi perfetto uomo-ambiente che ha caratterizzato i 200 mila anni di storia dell’uomo moderno è stato bruscamente interrotto.

Ognuno ha il diritto e il dovere di informarsi sul problema dell’insostenibilità dello sviluppo e degli stili di vita attuali. Per far questo si può leggere Vertenvie o qualunque altra fonte purché ben documentata e verificabile. L’informazione corretta è il primo passo per partecipare alla prossima rivoluzione verde e mettere fine alla crisi ecologica. L’obiettivo è tanto ambizioso quanto nobile: ristabilire l’equilibrio ecologico uomo-ambiente. Lottare per questo obiettivo vuol dire battersi per il benessere delle generazioni future.

È davvero possibile lo sviluppo sostenibile? C’è chi sostiene che, per colpa della crescita demografica mondiale e del crescente fabbisogno di risorse per i paesi economicamente emergenti, lo sviluppo sostenibile non sia possibile senza decrescita economica. Altri all’opposto sostengono di poter mantenere gli standard economici attuali purché le tecnologie verdi siano sviluppate su larga scala rimpiazzando quelle inquinanti. Leggendo Vertenvie ci si può fare un’idea sui vari punti di vista al centro dei dibattiti.

Tutti gli argomenti trattati sono nel menu. Per grandi linee:

  • i grandi problemi ambientali attuali, tra i più importanti il cambiamento climatico, l’inquinamento e la perdita di biodiversità
  • lo sviluppo sostenibile e le energie rinnovabili
  • le scelte che i singoli cittadini possono fare per proteggere l’ambiente, la propria salute e quella degli altri
  • il ruolo delle istituzioni e le azioni che i governi stanno compiendo per far fronte alle sfide poste dalla crisi ecologica

I commenti agli articoli di Vertenvie sono moderati dagli autori. Critiche, apprezzamenti, spunti di riflessione e suggerimenti sono più che benvenuti. Per contattare direttamente gli autori si può scrivere all’indirizzo email:

contact@vertenvie.com

Elena e Claudio vi aspettano numerosi. A presto!

Se non l’avete già fatto, seguiteci su Facebook cliccando “Mi piace”!